DOMANDE FREQUENTI - F.A.Q.


Rubyx è una applicazione per smartphone che consente di seguire in maniera del tutto anonima il percorso delle banconote usate nei pagamenti in nero.
Rubyx risulta utilissimo per scoraggiare chi non ha intenzione di rilasciare la ricevuta fiscale a seguito della erogazione di beni o servizi correttamente pagati.

A cosa serve Rubyx?

  1. Verificare che ogni banconota posseduta non sia stata indicata come falsa o soggetta a restrizioni di varia natura da parte delle competenti autorità.
  2. Fornire un potente strumento per scoraggiare i pagamenti per i quali non vengono emessi giustificativi fiscali con l’obiettivo di spezzare l’odioso “ricatto” alla base dell’evasione fiscale che alcuni soggetti possono impunemente attuare.

Quanto costa Rubyx?

  • Nulla! È un app del tutto gratuita scaricabile dall’Apple store e dall’Android store.
  • È necessario registrarsi a Rubyx?

  • No. Il sistema non necessità di alcuna login utente quindi l’utilizzo risulta del tutto anonimo.
  • Come funziona Rubyx?

    Rubyx è semplicissimo.
    Basta possedere uno smartphone in tecnologia Apple o Android e scaricare gratuitamente l'app dedicata.
    L’uso è ancora più semplice:
    1. fotografa le banconote che possiedi: il sistema analizza i dati della singola banconota e verifica eventuali segnalazioni di contraffazione avvisandoti immediatamente; con questa semplice operazione contribuisci attivamente alla lotta contro l'evasione fiscale;
    2. quando effettui un pagamento per il quale non ti viene fornito alcun giustificativo fiscale dichiara quali banconote hai usato. Il sistema geolocalizza il punto del pagamento, abbina le banconote usate associandogli data e ora e inizia a seguirne gli spostamenti futuri;
    3. ricevi le notifiche sulle destinazioni delle banconote che hai dichiarato.
    Così facendo Rubyx elabora matrici origine-destinazione delle zone più significative.
    I dati raccolti da tutti gli utenti formeranno una mappa dettagliata con l’incidenza dei punti di evasione sul territorio e consentiranno di conoscere i flussi di denaro non soggetto a tassazione.

    Quale è l’obiettivo di Rubyx?

    Molte volte si sente dire che i pagamenti effettuati tramite denaro contante non sono tracciabili. Non è vero!
    Ogni banconota contiene un numero identificativo univoco che può essere tracciato durante i suoi spostamenti.
    Acquisire i seriali delle banconote tramite una semplice fotografia contribuisce attivamente ad incrementare queste informazioni e a creare la mappa dei flussi.

    Perché monitorare le banconote in circolazione è così importante? Per sviluppare nuovi sistemi tra cui:
    1. Sistema di segnalazione anti contraffazione. Le usuali procedure di contraffazione prevedono la falsificazione di una singola banconota ma la duplicazione della stessa numerose volte. Qualora due o più banconote aventi lo stesso seriale venissero fotografate da diversi utenti in un lasso di tempo irragionevolmente breve rispetto a posizioni geograficamente lontane, si avrebbe la notifica di una possibile contraffazione fornendo all’utente una puntuale segnalazione e localizzando e circoscrivendo l’area del contagio.
    2. Sistema di deterrenza contro furti e rapine. Fotografando le singole banconote si attiva implicitamente un efficace deterrente contro tali reati. Poiché è possibile conoscere le future posizioni delle stesse è possibile utilizzare tale informazione come efficace supporto alle indagini.
    3. Sistema di contrasto alla criminalità. L’incertezza derivante dall’utilizzo di denaro contante potenzialmente "segnato” e tracciabile nei suoi utilizzi futuri crea un efficace sistema di deterrenza contro l’utilizzo dello stesso in attività illegali.
    4. Sistema per lo studio e validazione di nuovi modelli economici. Ad oggi, variabili economiche quali la velocità di circolazione della moneta e la quantità totale di denaro sono variabili puramente stimate. Pur nella totale anonimità dei possessori delle banconote, il sistema può rappresentare un utile fonte di dati per la validazione di teorie economiche esistenti e per nuove e future proposte di studio a livello accademico grazie al riscontro con dati oggettivi derivanti dall’economia reale.

    Rubyx supporta opendata?

  • Sì. I dati raccolti saranno liberamente distribuibili per successive analisi.
  • Posso contribuire al progetto Rubyx?

  • Assolutamente sì.
    Ogni idea propositiva è ben accetta.
    Cerchiamo inoltre sviluppatori per impostare le API di sistema per l’integrazione con sistemi di terze parti.
    Scrivici i tuoi suggerimenti e proposte ad info@rubyx.it

  • Seguici su Facebook e Twitter
     


    © 2012 Copyright - INVENIO CONSULTING S.R.L. - P.IVA 02003230998